archivio

Archivi tag: riso

IMG_5271
Pelare le carote e le patate.

IMG_5272
Grattugiare finemente.

IMG_5273
Mettere a bollire acqua salata con un filo d’olio. Una volta portata ad ebollizione, aggiungere le carote e le patate grattugiate. Cuocere per circa 30 minuti a fuoco basso.

IMG_5274
Sciogliere il burro con uno scalogno e soffriggere.

IMG_5277
Aggiungere gli spinaci e far appassire. Aggiungere il riso. Portare a cottura aggiungendo volta per volta il brodo di patate e carote.

IMG_5279
A poco dalla cottura completa del riso, aggiungere il Parmigiano Reggiano e coprire. Far riposare 10 minuti.

RIS.jog

Aggiustare di sale, spolverare di pepe, mantecare con una noce di burro e servire.

P.S.: benvenuta piccola Sara : *

Annunci

10505509_702818719839026_1799691344019069795_n

La spesa | per 2 persone:

  • 80 gr di riso
  • 80 gr di farro
  • 80 gr di orzo
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 fetta di speck tagliata spessa
  • 60 gr di Parmigiano Reggiano
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di Zafferano del Cilento
  • sale, pepe, burro qb
  • acqua calda salata (circa 500 cl)

Procedimento:

In un tegame largo e alto, metto a soffriggere con un po’ di burro la cipolla tritata finemente.
In un padellino soffriggo (senza né olio né burro) lo speck tagliato a striscioline sottili.
Alla cipolla aggiungo il riso, il farro e l’orzo e lascio imbiondire per circa 2 minuti.
Aggiungo pian piano l’acqua bollente e cuoco a mò di risotto.
A pochi minuti dalla cottura completa aggiungo i pistilli di zafferano e il Parmigiano Reggiano.
A fuoco spento, aggiungo l’uovo sbattuto e manteco con due noci di burro, regolando di sale -se necessario- e pepe.
Lascio riposare col coperchio altri 2 minuti.

Bon appétit!