CookieCrock (Biscotto anti–Nutellotto)

Per scrostarmi di dosso lo ‘scandalo nutellotto’, ho lavorato a questa ricetta per 3 giorni, partendo dalla ricetta base dei ‘dolcetti gustosi che spopolano in questi giorni sul web’. Che ne dite di provarli e di dirmi cosa ne pensate? Alla grande famiglia de Il panzariello sono piaciuti tantissimissimo (e siamo tutti giudici mooooooolto esigenti!).

cookiecrock1firma

La spesa | per 30 CookieCrock:

  • 180 gr di Nutella
  • 120 gr di farina tipo 0 manitoba (va benissimo anche la 00)
  • 30 gr di zucchero a velo
  • 30 gr di burro salato
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo
  • 100 gr di cioccolato fondente

Procedimento:

Con lo sbattitore elettrico a frusta, lavoro l’uovo con lo zucchero.
Aggiungo il burro a pezzetti e continuo a lavorare finché non ottengo un amalgama liscia. Aggiungo la Nutella.
Inserisco le fruste per impastare e aggiungo pian piano la farina mescolata al lievito.
Continuo ad impastare a mano.
Stendo la pasta con il matterello, ricavo delle forme (dovrebbero uscirne circa 30) con degli stampini ed inforno su una teglia rivestita da carta forno, a 170° (preriscaldato) per 20 minuti.

L’impasto avanzato dalle formine, lo sgretolo con le mani (tipo sbrisolona) e lo inforno assieme ai biscotti in una teglia imburrata leggermente.

Nel frattempo, sciolgo il cioccolato fondente a bagnomaria e, una volta sfornato l’impasto sbriciolato (che risulterà secco e croccante), lo unisco ad esso ed amalgamo bene.

Lascio raffreddare i biscotti. Con un cucchiaino, metto una noce di pasta di cioccolato su ognuno di essi e ripongo in frigo per 20 minuti.
CookieCrock pronti!

cookiecrock2firma

Annunci
3 commenti
  1. peppe ha detto:

    il biscotto sicuramente è buono ma ho dei dubbi su quella manitoba che hai usato per preparare la frolla. di solito il consiglio è di usare una farina debole con poche proteine e di lavoare poco per evitare che si formi tanto glutine ma se si usa una manitoba è inevitabile avere esattamente l’opposto. il biscotto sicuramente era abbastanza duro e molto compatto. Comunque de gustibus……………….un caro saluto,peppe

    • Ciao Peppe e grazie dell’osservazione.
      Il mio è un esperimento, ovviamente la farina 00 è perfetta ma ti posso assicurare che il risultato è eccellente anche con la manitoba (provata per capire il grado di croccantezza che poteva raggiungere in una cottura così veloce).

  2. Cinzia ha detto:

    scandalo o no,i nutellotti sono superfantastici!!!!
    le mie nipotine li adorano!!!!
    bravo!!!!
    ovviamente,provero’ anche l antinutellotto!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: